Informazioni sul trattamento dei dati personali ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento generale (UE) 2016/679 sulla protezione dei dati (“GDPR”)

Accordo tra utente e Vitepiù

Soggetti Interessati: clienti finali / utenti

Gentile Cliente / Utente,
ai sensi  e per gli effetti di cui agli art. 13, 14 e 15 del Regolamento UE sul trattamento dei dati personali, La informiamo che il presente documento espone le modalità e le finalità del trattamento dei Suoi dati personali posto in essere nell’ambito del Suo rapporto di clientela, e non, con l’azienda Vitepiù, nonché ogni ulteriore informazione richiesta ai sensi di legge, ivi incluse le informazioni sui Suoi diritti e sul loro relativo esercizio. Questi dati di accesso sono analizzati esclusivamente allo scopo di assicurare il buon funzionamento del sito web e migliorare la nostra offerta. Questo serve secondo l’art. 6 (1) 1 lit. f) GDPR la protezione dei nostri interessi legittimi nella corretta presentazione della nostra offerta che sono preponderanti nel processo di bilanciamento degli interessi. 

Dati forniti dall’utente

Al momento della registrazione, o della formulazione di un ordine online Le chiederemo di fornirci alcuni dati che servono per poter spedire l’ordine stesso. I dati che Le chiediamo sono:

Nome, Cognome, Indirizzo Completo email e numero di telefono, codice fiscale.

L’Azienda non accetta la registrazione da parti di minori di anni 18, pertanto non è consentito a nessun utente fornire dati personali di terze persone, anche se familiari.

Nel caso in cui l’utente contatti l’Azienda per ragioni diverse all’acquisto online di prodotti, come ad esempio per eventuali opportunità di export, alcuni dati di natura personale saranno forniti dall’utente stesso tramite vari sistemi di comunicazione elettronici (es.: email, moduli di contatto).

L’Azienda non si  assume comunque responsabilità per eventuali dichiarazioni mendaci fornite e qualora dovesse accorgersi dell’esistenza di dichiarazioni non veritiere, la stessa procederà con la cancellazione immediata di ogni dato personale acquisito.

I Suoi dati personali saranno trattati da Vitepiù.

(i) dal Regolamento UE 2016/679 (di seguito, il “GDPR”);

(ii) dal D. Lgs. N. 196/2003, come da ultimo modificato dal D. Lgs. N. 101/2018 (“Codice Privacy”) 

(iii) dai provvedimenti dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali (di seguito, congiuntamente, la “Normativa Privacy”); tale trattamento sarà altresì improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

L’art. 4, n. 1 del GDPR prevede che per “Dato Personale” debba intendersi qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile: l’Interessato.

L’art. 4, n. 1 del GDPR prevede che per “Categorie Particolari di Dati Personali” debba intendersi qualsiasi informazione che riveli l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona.

Trattamento” è qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuate con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a Dati Personali o insiemi di Dati Personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione (art. 4, n. 2 del GDPR).

Ai sensi degli artt. 12 e ss. del GDPR, con la presente Informativa, l’Interessato è messo a conoscenza delle opportune informazioni relative:

(i) alle attività di Trattamento che sono svolte dal Titolare;

(ii) ai Suoi diritti di Interessato.

 

1. Natura e categorie dei dati trattati

Per il perseguimento delle finalità meglio individuate alla successiva sezione 2 (“Finalità del Trattamento”), l’azienda potrà trattare i Suoi dati personali di “NATURA COMUNE”, tra cui principalmente: dati identificativi e anagrafici (es. nome, cognome, documento di identità, luogo e data di nascita, domicilio, residenza, immagini, ecc.), dati di contatto (es. numero di telefono, indirizzo e-mail, pec), dati fiscali (es. codice fiscale), coordinate bancarie, dati inerenti mansioni, ruoli, incarichi, esperienze lavorative.

È escluso il trattamento delle Categorie Particolari di Dati Personali

2. Finalità del trattamento

Il Trattamento dei Suoi dati personali è finalizzato alla gestione del Suo rapporto contrattuale/pre-contrattuale con l’azienda, nonché preordinato ad una efficace gestione dei rapporti finanziari e commerciali. Il trattamento potrà inoltre essere finalizzato al perseguimento di ogni ulteriore legittimo interesse da parte del titolare del trattamento (es. per l’esercizio e/o difesa di un diritto in sede giudiziaria per la difesa da abusi nell’utilizzo di questa applicazione o dei servizi connessi da parte dell’utente.
L’utente dichiara di essere consapevole che il titolare potrebbe essere obbligato a rivelare i dati per ordine delle autorità pubbliche.

I Dati Personali saranno trattati per mezzo delle operazioni di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei Dati Personali.

I Dati Personali saranno trattati in forma prevalentemente automatizzata ma anche cartacea, con logiche strettamente correlate alle predette finalità.

3. Base giuridica

Il trattamento dei dati personali, per le finalità di cui alla precedente sezione ‎2 (“Finalità del Trattamento”) non richiede il consenso dell’interessato in quanto tale trattamento è necessario per dare esecuzione alle misure precontrattuali/rapporto contrattuale tra l’azienda e Lei (ovvero il Cliente/Utente di Vitepiù) e consentire il reciproco adempimento alle obbligazioni che ne discendono, nonché per consentire all’azienda l’adempimento di obblighi di legge e/o il perseguimento del legittimo interesse dell’azienda stessa a svolgere la propria attività di impresa. 

È comunque sempre possibile richiedere al Titolare di chiarire la concreta base giuridica di ciascun trattamento ed in particolare di specificare se il trattamento sia basato sulla legge, previsto da un contratto o necessario per concludere un contratto.

4. Modalità del trattamento

In conformità a quanto sancito dall’art. 5 del GDPR, i dati personali oggetto di trattamento sono:

  • trattati in modo lecito, corretto e trasparente nei confronti dell’interessato;

  • raccolti e registrati per finalità determinate, esplicite e legittime, e successivamente trattati in termini compatibili con tali finalità;

  • adeguati, pertinenti e limitati a quanto necessario rispetto alle finalità per le quali sono trattati;

  • esatti e se necessario, aggiornati;

  • trattati in maniera da garantire un adeguato livello di sicurezza;

  • conservati in una forma che consenta l’identificazione dell’Interessato per un periodo di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono trattati.

5. Conferimento dei Dati Personali

In via generale, il conferimento dei Dati Personali è necessario ai fini della negoziazione, instaurazione, gestione ed esecuzione del rapporto contrattuale di clientela con l’azienda.

L’eventuale rifiuto di fornire i dati personali, infatti, comporta l’oggettiva impossibilità per il titolare di dare esecuzione al rapporto negoziale e/o di svolgere correttamente tutti gli adempimenti previsti dalla legge e/o dal contratto.

6. Periodo di conservazione dei dati personali

I dati personali vengono conservati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti e sottoposti a trattamento sulla base delle finalità esposte alla sezione 2 (“Finalità del Trattamento”) del presente documento informativo. Come principio generale, dunque, i dati personali verranno conservati per il periodo di tempo necessario all’esecuzione del contratto.

Resta tuttavia inteso che, una volta che sia stato interrotto il rapporto contrattuale con l’azienda e, con esso, le relative finalità del trattamento, il titolare sarà comunque obbligato e/o legittimato a conservare ulteriormente i dati personali, in tutto o in parte, per le finalità descritte al punto 2. della presente Informativa e/o per gli adempimenti di legge, in particolare fiscale e tributaria.

7. Comunicazione dei Dati Personali

I dati personali saranno accessibili, nell’ambito delle rispettive funzioni, ai dipendenti e collaboratori del titolare debitamente designati per lo svolgimento di specifici compiti e/o funzioni in qualità di autorizzati/incaricati, e ai collaboratori esterni, designati come responsabili del trattamento, ai quali sono state date specifiche istruzioni scritte, nella misura in cui ciò risulti strettamente necessario per il perseguimento delle finalità di cui al sezione ‎2 (“Finalità del Trattamento”) del presente documento informativo.

Oltre ai dati personali conferiti direttamente dagli utenti (quali nome, cognome, indirizzo postale, di posta elettronica, password, età, data di nascita, sesso, immagine, professione, stato civile, ecc), in fase di connessione al sito, i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito stesso acquisiscono automaticamente ed indirettamente alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet (es. indirizzi IP o nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi URI – Uniform Resource Identifier – delle risorse richieste, orario della richiesta, metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, dimensione del file ottenuto in risposta, codice numerico circa lo stato della risposta resa dal server – buon fine, errore, ecc. – e altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’Utente).

I dati personali forniti direttamente dagli utenti mediante la compilazione di moduli on line potranno essere comunicati a fornitori esterni di servizi, incaricati della gestione dei dati personali per le finalità per le quali i dati personali sono stati raccolti; Vitepiù condivide i dati personali dell’utente nella misura necessaria per consentire a talli fornitori di servizi terzi di fornire il servizio applicabile a Vitepiù o per suo conto (es. evasioni ordini, servizi ed elaborazione dei pagamenti, gestione delle carte di credito, recupero crediti, funzionamento del sito internet, servizi di posta elettronica per inviare e-mail e/o newsletter e/o sms/mms per proprio conto, analisi dei Dati Personali, ecc.). Tali fornitori, i cui dati personali possono essere richiesti dal titolare del trattamento sotto indicato, sono nominati responsabili del trattamento e dovranno dare adeguate istruzioni operative ai propri dipendenti o collaboratori che potranno venire a conoscenza dei dati.

Vitepiù non condivide, vende, trasferisce o altrimenti divulga i dati personali dell’utente a terzi, salvo quanto previsto dalla legge ai sensi dell’articolo 6 (1) (c) del GDPR, salvo se richiesto ai fini del contratto ai sensi dell’articolo 6 (1) (b) o a meno che l’utente non abbia espressamente acconsentito ai sensi dell’art 6 (1) (a).

Gli stessi dati personali potranno essere diffusi nel caso di inserimento nel Sito di nomi di vincitori di eventuali concorsi o di operazioni a premio promossi da Vitepiù tramite il Sito. L’azienda  si riserva anche il diritto di promuovere concorsi nei vari canali di social network in tal caso il nome dell’eventuale vincitore verrà pubblicato direttamente sulla pagina del canale social interessato.

8. Diritti dell’Interessato

In qualità di interessati, le persone fisiche identificate o identificabili cui si riferiscono i dati trattati potranno esercitare i diritti riconosciuti dalla Normativa Privacy e, in particolare:

a. diritto di accesso, ossia il diritto di ottenere dall’azienda la conferma che sia o meno in corso il trattamento dei dati e, in tal caso, di ottenerne l’accesso (art. 15 GDPR) – In particolare, l’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

(i) dell’origine dei dati personali; 

(ii) delle finalità e modalità del trattamento; 

(iii) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

(iv) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili del trattamento (art. 4 n. 8) GDPR) e del responsabile della protezione dei dati designato dal Titolare ai sensi dell’art.37 del GDPR (DPO o RPD)]; 

(v) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o di (eventuali) incaricati o (eventuale) rappresentante designato nel territorio dello Stato;

b. diritto di rettifica, ossia il diritto di ottenere la rettifica di dati inesatti e/o l’integrazione di dati incompleti (art. 16 GDPR);

c. diritto all’oblio, ossia il diritto di ottenere la cancellazione, trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati dei dati personali in determinate circostanze previste dalla legge (art. 17 GDPR);

d. diritto a ricevere l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

e. diritto di limitazione di trattamento, ossia il diritto di opporsi al trattamento ovvero di ottenere la limitazione del trattamento dei dati personali ai sensi di legge (art. 18 GDPR);

f. diritto ad essere informato delle rettifiche e cancellazioni e delle limitazioni del trattamento dei dati personali (art. 19 GDPR)

g. diritto alla portabilità, ossia il diritto di ricevere i dati personali in un formato strutturato, di uso comune e leggibile a livello informatico nonché il diritto di trasmettere i dati ad un altro titolare del trattamento – tale diritto alla “portabilità” si applica solo ai dati personali forniti dall’interessato e può essere soggetto ad alcune restrizioni, così come previsto dalla Normativa Privacy (art. 20 GDPR);

h. diritto di opposizione, ossia il diritto di opporsi al trattamento dei dati qualora sussistano motivi legittimi, anche con riferimento ai trattamenti di dati per finalità di marketing e profilazione, se previsti (art. 21 GDPR);

i. diritto di revocare il consenso prestato, in qualsiasi momento, senza che ciò pregiudichi la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca (art. 7 GDPR);

j. diritto al risarcimento, ossia il diritto di ottenere dal titolare e/o dal responsabile il pieno ed effettivo risarcimento di un danno subìto, materiale o immateriale (perdita finanziaria, furto d’identità, discriminazioni, etc.), se causato dal trattamento dei dati personali dell’interessato in violazione del Regolamento e il titolare e/o il responsabile non sono in grado di dimostrare che l’evento dannoso non è a loro imputabile (art. 82 GDPR);

k. diritto di presentare un reclamo presso il Garante per la protezione dei dati personali (Piazza Venezia, 11 – 00187 Roma RM – PEC: protocollo@pec.gpdp.it) in caso di illecito trattamento (art. 77 GDPR)

salvi i limiti di cui al D. Lgs. N. 101/2018, art. 2-undecies (Limitazioni ai diritti dell’interessato) e art. 2-duodecies (Limitazioni per ragioni di giustizia). 

L’esercizio dei diritti di cui sopra può essere esercitato direttamente o conferendo, per iscritto, delega o procura a persone fisiche o ad associazioni.

 

9.  Conservazione dei Dati Personali
In osservanza delle leggi applicabili, Vitepiù  userà i dati personali per il tempo necessario a soddisfare le finalità per cui sono stati raccolti (come descritto nella sezione “Finalità del trattamento”) o per soddisfare i requisiti legali applicabili. Al termine del periodo di conservazione i dati personali saranno cancellati. Pertanto, allo spirare di tale termine il diritto di accesso, cancellazione, rettificazione ed il diritto alla portabilità dei dati non potranno più essere esercitati.

10. Modalità di esercizio dei diritti e per conoscere l’elenco dei Responsabili del trattamento
L’utente potrà, in qualunque momento, esercitare i diritti di cui sopra nonché conoscere l’elenco completo dei responsabili inviando un messaggio di posta elettronica all’indirizzo info@quinti.it oppure una lettera da spedirsi tramite posta ordinaria o raccomandata all’indirizzo:

Alfonsi Quinto
Contrada Monte 7 – 63072 Castignano (AP)
P.Iva: 02251470445 – SDI: SU9YNJA

L’utente, inoltre, qualora vi abbia inizialmente consentito, potrà successivamente opporsi al trattamento per le finalità di cui ai punti 2 e 3 indicati nelle Finalità del trattamento, cliccando su un apposito “link” presente in ogni messaggio di posta elettronica o contattando il titolare nelle modalità indicate nel paragrafo precedente.


11. Tipologie di dati raccolti

Fra i dati personali raccolti da questa applicazione, in modo autonomo o tramite terze parti, ci sono: nome; numero di telefono;  email; Cookie; Dati di utilizzo ecc.

Dettagli completi su ciascuna tipologia di dati raccolti sono forniti nelle sezioni dedicate di questa privacy policy.
I dati personali possono essere liberamente forniti dall’utente o, nel caso di dati di utilizzo, raccolti automaticamente durante l’uso di questa applicazione.
Se non diversamente specificato, tutti i dati richiesti da questa applicazione sono obbligatori. Se l’utente rifiuta di comunicarli, potrebbe essere impossibile per questa applicazione fornire il servizio.

Nei casi in cui questa applicazione indichi alcuni dati come facoltativi, gli utenti sono liberi di astenersi dal comunicare tali dati, senza che ciò abbia alcuna conseguenza sulla disponibilità del servizio o sulla sua operatività.
Gli utenti che dovessero avere dubbi su quali dati siano obbligatori, sono incoraggiati a contattare il titolare.
L’eventuale utilizzo di Cookie – o di altri strumenti di tracciamento – da parte di questa applicazione o dei titolari dei servizi terzi utilizzati da questa applicazione, ove non diversamente precisato, ha la finalità di fornire il servizio richiesto dall’utente, oltre alle ulteriori finalità descritte nel presente documento e nella Cookie Policy, disponibile sul sito web www.vitepiu.it.

L’utente si assume la responsabilità dei dati personali di terzi ottenuti, pubblicati o condivisi mediante questa applicazione e garantisce di avere il diritto di comunicarli o diffonderli, liberando il titolare da qualsiasi responsabilità verso terzi.

I dati sono trattati presso le sedi operative del titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. 


12. Luogo

I dati sono trattati presso la sede dell’Azienda e nelle sedi operative della stessa.

I dati personali dell’utente potrebbero essere trasferiti in un paese diverso da quello in cui l’utente si trova. Per ottenere ulteriori informazioni sul luogo del trattamento l’utente può fare riferimento alla sezione relativa ai dettagli sul trattamento dei dati personali.

L’utente ha diritto a ottenere informazioni in merito alla base giuridica del trasferimento di dati al di fuori dell’Unione Europea o ad un’organizzazione internazionale di diritto internazionale pubblico o costituita da due o più paesi, come ad esempio l’ONU, nonché in merito alle misure di sicurezza adottate dal titolare per proteggere i dati.
L’utente può verificare se abbia luogo uno dei trasferimenti appena descritti esaminando la sezione di questo documento relativa ai dettagli sul trattamento di dati personali o chiedere informazioni al titolare contattandolo agli estremi riportati in apertura.


13. Finalità del trattamento dei dati raccolti

I dati dell’utente sono raccolti per consentire al titolare di fornire il servizio, adempiere agli obblighi di legge, rispondere a richieste o azioni esecutive, tutelare i propri diritti ed interessi (o quelli di Utenti o di terze parti), individuare eventuali attività dolose o fraudolente, nonché per le seguenti finalità: gestione dei pagamenti, contattare l’utente, registrazione ed autenticazione, statistica, visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne e gestione dei tag.


14. Modulo di contatto 

L’utente, compilando con i propri dati il modulo di contatto, acconsente al loro utilizzo per rispondere alle richieste di informazioni, di preventivo, o di qualunque altra natura indicata dall’intestazione del modulo.


15. Gestione dei pagamenti

Se non diversamente specificato, questa applicazione elabora tutti i pagamenti con carta di credito o altri mezzi tramite fornitori esterni di servizi di pagamento. In generale, e salvo diversa indicazione, gli utenti sono pregati di fornire i dettagli di pagamento e le informazioni personali direttamente a tali fornitori di servizi di pagamento.
Questa applicazione non è coinvolta nella raccolta e nell’elaborazione di tali informazioni: riceverà invece solo una notifica da parte del fornitore di servizi di pagamento in questione circa l’avvenuto pagamento.

 

16. Registrazione ed autenticazione

Con la registrazione o l’autenticazione l’utente consente all’applicazione di identificarlo e di dargli accesso a servizi dedicati.
A seconda di quanto indicato di seguito, i servizi di registrazione e di autenticazione potrebbero essere forniti con l’ausilio di terze parti. Qualora questo avvenga, questa applicazione potrà accedere ad alcuni Dati conservati dal servizio terzo usato per la registrazione o l’identificazione.

17. Statistica

I servizi contenuti nella presente sezione permettono al titolare del trattamento di monitorare e analizzare i dati di traffico e servono a tener traccia del comportamento dell’utente.

18. Ulteriori informazioni sui Dati Personali

I dati personali raccolti sono utilizzati per l’erogazione di servizi all’utente o per la vendita di prodotti, inclusi il pagamento e l’eventuale consegna. I dati personali raccolti per perfezionare il pagamento possono essere quelli relativi alla carta di credito, al conto corrente utilizzato per il bonifico o ad altri strumenti di pagamento previsti. I dati di pagamento raccolti da questa applicazione dipendono dal sistema di pagamento utilizzato.


19. Violazione dei dati personali
.

Il titolare del trattamento è tenuto a:

  • notificare eventuali violazioni di sicurezza che comportino accidentalmente o in modo illecito la distruzione, la perdita, la modifica, la divulgazione non autorizzata o l’accesso ai dati personali trasmessi, conservati o comunque trattati al Garante per la protezione dei dati personali senza ingiustificato ritardo e, ove possibile entro 72 ore dal momento in cui ne è venuto a conoscenza, a meno che sia improbabile che la medesima violazione costituisca un rischio per i diritti e le libertà delle persone fisiche. Nel caso in cui non venga rispettato questo limite temporale, la notifica di violazione dovrà essere corredata dei motivi del ritardo. Per il contenuto minimo della notifica si faccia riferimento alle disposizioni dell’art. 33 del GDPR;

  • comunicare l’eventuale violazione dei dati all’Interessato senza ingiustificato ritardo qualora tale violazione costituisca un rischio elevato per i diritti e le libertà delle persone fisiche, ad eccezione dei casi previsti dall’art. 34 del GDPR.

 

 19.  Titolare del Trattamento

Il titolare del trattamento è Vitepiù, contattabile ai seguenti recapiti:


20. Comunicazioni ed esercizio dei diritti dell’Interessato

Per esercitare i diritti di cui alla sezione 10 (“Diritti dell’Interessato”), Lei può inoltrare una richiesta scritta, rivolta senza formalità, al Titolare inviando una comunicazione:

  • Via email all’indirizzo info@vitepiu.it

  • Via telefono +39 0438 782811

 Le richieste sono depositate a titolo gratuito ed evase nel più breve tempo possibile, in ogni caso entro un mese.

21. Ulteriori informazioni sul trattamento – Modifiche a questa privacy policy

Il titolare del trattamento si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente privacy policy in qualunque momento notificandolo agli utenti su questa pagina e, se possibile, su questa applicazione nonché, qualora tecnicamente e legalmente fattibile, inviando una notifica agli utenti attraverso uno degli estremi di contatto di cui è in possesso. Si prega dunque di consultare con frequenza questa pagina, facendo riferimento alla data di ultima modifica indicata in fondo.
Qualora le modifiche interessino trattamenti la cui base giuridica è il consenso, il titolare provvederà a raccogliere nuovamente il consenso dell’utente, se necessario.

22. Informative specifiche

Su richiesta dell’utente, in aggiunta alle informazioni contenute in questa privacy policy, questa applicazione potrebbe fornire all’utente delle informative aggiuntive e contestuali riguardanti servizi specifici, o la raccolta ed il trattamento di dati personali.

23. Definizioni e riferimenti legali

“Trattamento”:

Qualsiasi  operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

“Profilazione”:

 qualsiasi forma di trattamento automatizzato di dati personali consistente nell’utilizzo di tali dati personali per valutare determinati aspetti personali relativi a una persona fisica, in particolare per analizzare o prevedere aspetti riguardanti il rendimento professionale, la situazione economica, la salute, le preferenze personali, gli interessi, l’affidabilità, il comportamento, l’ubicazione o gli spostamenti di detta persona fisica.

“Consenso dell’interessato”:

 qualsiasi manifestazione di volontà libera, specifica, informata e inequivocabile dell’interessato, con la quale lo stesso manifesta il proprio assenso, mediante dichiarazione o azione positiva inequivocabile, che i dati personali che lo riguardano siano oggetto di trattamento.

Consenso “libero”:

 La libertà è intesa nel doppio senso di consapevolezza degli elementi sui quali il consenso si esercita e di mancanza di condizionamenti. La libertà va valutata innanzitutto in base alle conseguenze che po trebbero seguire a un rifiuto di conferire i dati. Per questa ragione all’interessato deve essere chiarito “se […] ha l’obbligo di comunicare i dati personali, nonché le possibili conseguenze della mancata comunicazione di tali dati” L’art. 74 ed il relativo considerando 43 formalizzano inoltre una regola essenziale, ancorchè non esclusiva (“tra le altre”): non è libero il consenso quando “l’esecuzione di un contratto, compresa la prestazione di un servizio, sia condizionata alla prestazione del consenso al trattamento di dati personali non necessario all’esecuzione di tale contratto”.

 Consenso “specifico”:

 Il consenso specifico risponde alla regola: tanti consensi quante sono le finalità. Il considerando 32 precisa: “Qualora il trattamento abbia più finalità, il consenso dovrebbe essere prestato per tutte queste”.

Consenso “inequivocabile”:

 L’inequivocabilità va intesa come certezza del consenso, sia per quanto attiene alla circostanza che esso sia stato effettivamente prestato sia per quanto attiene al suo contenuto. Chiarezza della richiesta del consenso: La richiesta di consenso, se effettuata in forma scritta, deve essere chiaramente distinta da altre porzioni dello scritto, accessibile e comprensibile con facilità, espressa con linguaggio limpido e semplice. Consenso “esplicito” La regola del consenso esplicito si applica nelle seguenti tre ipotesi: • trattamento di dati sensibili; • decisione unicamente basata su trattamento automatizzato; • trasferimento di dati personali.

Dati Personali (o Dati):

Costituisce dato personale qualunque informazione che, direttamente o indirettamente, anche in collegamento con qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale, renda identificata o identificabile una persona fisica.

Dati di Utilizzo

Sono le informazioni raccolte automaticamente attraverso questa Applicazione (anche da applicazioni di parti terze integrate in questa Applicazione), tra cui: gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dall’Utente che si connette con questa Applicazione, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier), l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nell’inoltrare la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta dal server (buon fine, errore, ecc.) il paese di provenienza, le caratteristiche del browser e del sistema operativo utilizzati dal visitatore, le varie connotazioni temporali della visita (ad esempio il tempo di permanenza su ciascuna pagina) e i dettagli relativi all’itinerario seguito all’interno dell’Applicazione, con particolare riferimento alla sequenza delle pagine consultate, ai parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’Utente.

Utente

L’individuo che utilizza questa applicazione che, salvo ove diversamente specificato, coincide con l’interessato.

Interessato

La persona fisica cui si riferiscono i dati personali.

Responsabile del Trattamento (o Responsabile)

La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente che tratta dati personali per conto del titolare, secondo quanto esposto nella presente privacy policy.

Titolare del Trattamento (o Titolare)

La persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali e gli strumenti adottati, ivi comprese le misure di sicurezza relative al funzionamento ed alla fruizione di questa applicazione. Il titolare del trattamento, salvo quanto diversamente specificato, è il titolare di questa applicazione.

Questa Applicazione

Lo strumento hardware o software mediante il quale sono raccolti e trattati i dati personali degli utenti.

Servizio

Il servizio fornito da questa applicazione così come definito nei relativi termini (se presenti) su questo sito/applicazione.

Unione Europea (o UE)

Salvo ove diversamente specificato, ogni riferimento all’Unione Europea contenuto in questo documento si intende esteso a tutti gli attuali stati membri dell’Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo, nonchè al Regno Unito, stante il periodo di transazione a partire dal 1° gennaio 2021 per la durata di 4 mesi, salvo un’eventuale proroga di altri 2 mesi. Questa proroga si basa sul fatto che il Regno Unito non apporrà modifiche al quadro giuridico esistente in materia di protezione dei dati. Durante il periodo di transizione il Regno Unito non è considerato un paese terzo all’UE per quanto concerne la protezione dei dati.

Cookie

I Cookie sono Strumenti di Tracciamento che consistono in piccole porzioni di dati conservate all’interno del browser dell’utente.

Strumento di Tracciamento

Per Strumento di Tracciamento s’intende qualsiasi tecnologia – es. Cookie, identificativi univoci, web beacons, script integrati, e-tag e fingerprinting – che consenta di tracciare gli utenti, per esempio raccogliendo o salvando informazioni sul dispositivo dell’utente stesso.

Riferimenti legali

La presente informativa privacy è redatta sulla base di molteplici ordinamenti legislativi, inclusi gli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679.

Ove non diversamente specificato, questa informativa privacy riguarda esclusivamente questa Applicazione.