NEWS

Emergenza Flavescenza Dorata : estirpate subito le viti sintomatiche in campo!



Ci siamo accorti tutti, sia tecnici che viticoltori, di quanto si stia nuovamente diffondendo questa patologia negli ultimi 3-4 anni.

Possiamo parlare di un vero e proprio ritorno dei sintomi provocati dal fitoplasma della Flavescenza Dorata in tutta la Regione, con particolari picchi di infezione in alcuni areali specifici.

C’è da chiedersi quali siano le motivazioni che ci hanno portato nel giro di un ventennio a ricadere nuovamente nella morsa della FD.

Per rispondere a questo interrogativo sono stati creati sul territorio dei gruppi di ricerca che hanno lo scopo di indagare le cause di questa veloce ma non improvvisa recrudescenza della patologia nel nostro areale viticolo.

Sicuramente la lotta obbligatoria al vettore Scaphoideus Titanus imposta dalla Regione Veneto è uno strumento irrinunciabile per auspicare una risoluzione efficace di tale emergenza.

Vogliamo però soffermarci su quanto sia altrettanto necessario e urgente che i viticoltori stessi imparino a riconoscere i sintomi di tale patologia in campo e quanto sia prioritario l’estirpo immediato della vite all’evidenza dei primi sintomi di giallume.

È tecnicamente inutile utilizzare gli insetticidi per abbattere la popolazione di insetti vettori se poi vengono lasciate in campo le piante sintomatiche che fungono da fonte di inoculo della patologia.

Imparate a riconoscere con certezza i sintomi e procedete ad un estirpo veloce delle viti!

Attenzione particolare anche ai vigneti abbandonati e alle viti inselvatichite nelle siepi che potrebbero essere fonte di inoculo della patologia.

Contattateci per info sul riconoscimento dei sintomi di Flavescenza Dorata e per un monitoraggio dei vostri vigneti allo 0438 782811

Emergenza Flavescenza Dorata : estirpate subito le viti sintomatiche in campo!
3
Emergenza Flavescenza Dorata : estirpate subito le viti sintomatiche in campo!
Unknown-2
2